Novità dal “decreto del fare” sul DURC

(Legge 9/08/ 2013, n. 98 su GU n. 194 del 20/08/ 2013, Suppl. Ord. n. 63)

La validità del DURC passa da 90 a 120 giorni. Il documento non deve più essere richiesto per ciascuna fase della procedura di aggiudicazione e stipula, la validità è riferita solo al tempo e non anche allo scopo per cui è stato richiesto e rilasciato.

Inoltre, si prevede che la stazione appaltante può utilizzare nell’ambito di altri appalti pubblici il DURC acquisito in occasione di altri contratti.

Fino al 31 dicembre 2014 la disposizione sulla validità di 120 giorni si applica anche ai lavori edili per i soggetti privati

Dal 2 settembre 2013, il rilascio del DURC avverrà solo ed esclusivamente via PEC.



Indirizzo

via Maniago, 15
20134 Milano - Italia
Tel.:+39 02 26412529
Fax:+39 02 26412574