Sistemi Gestione Sicurezza – BS OHSAS 18001

EPA Soluzioni fornisce un servizio di consulenza completo ed esauriente a quanti intendono migliorare i propri standard aziendali definendo e implementando un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza dei lavoratori, prendendo in considerazione opportunamente l’integrazione con gli altri sistemi di gestione già in atto in azienda, in un’ottica di semplificazione e coinvolgimento di tutto il personale.

Il Sistema di gestione per la salute e la sicurezza dei lavoratori in conformità allo standard BS OHSAS 18001 o alla linea guida UNI INAIL 2001, ha lo scopo di:

  • stabilire una politica della salute e sicurezza sul lavoro, che definisca gli impegni generali per la prevenzione dei rischi ed il miglioramento progressivo della salute e sicurezza;
  • identificare le prescrizioni delle leggi e dei regolamenti applicabili e garantirne l’aggiornamento e la conformità nel tempo;
  • identificare tutti i pericoli e valutare i relativi rischi per tutti i lavoratori, compresi i casi particolari, associati con i processi, le attività operative ed organizzative (comprese le interazioni fra gli addetti), le sostanze e i preparati pericolosi, ecc.;
  •   identificare gli altri soggetti potenzialmente esposti (quali, ad esempio i lavoratori autonomi, dipendenti di soggetti terzi ed i visitatori occasionali);
  • fissare specifici obiettivi appropriati, raggiungibili e congruenti con gli impegni generali definiti nella politica;
  • elaborare programmi per il raggiungimento di tali obiettivi, definendo priorità, tempi e responsabilità ed assegnando le necessarie risorse;
  • – stabilire le modalità più appropriate, in termini di procedure e prassi, per gestire i programmi;
  • sensibilizzare la struttura aziendale al raggiungimento degli obiettivi prefissati;
  • attuare adeguate attività di monitoraggio, verifica ed ispezione, per assicurarsi che il sistema funzioni;
  • avviare le opportune azioni correttive e preventive in funzione degli esiti del monitoraggio;
  • effettuare un periodico riesame per valutare l’efficacia e l’efficienza del sistema nel raggiungere gli obiettivi fissati dalla politica della salute e sicurezza nonché per valutarne l’adeguatezza rispetto sia alla specifica realtà aziendale che ai cambiamenti interni/esterni, modificando, se necessario, politica ed obiettivi della salute e sicurezza, tenendo conto dell’impegno al miglioramento continuo.

I possibili benefici per l’impresa conseguenti all’adozione di un sistema di gestione della sicurezza sono:

  • ridurre progressivamente i costi complessivi della salute e sicurezza sul lavoro:
    • indiretti perché riduce la probabilità di accadimento degli infortuni e i costi che ne conseguono
    • diretti perché si può chiedere la riduzione del tasso medio di tariffa per prevenzione dopo i primi due anni di attività (DM 12/12/2000, come modificato dal DM 3/12/2010) applicato ai sensi dell’ex art. 24 delle Modalità di Applicazione delle Tariffe dei premi (MAT)
  • aumentare l’efficienza e le prestazioni dell’impresa/organizzazione;
  • contribuire a migliorare i livelli di salute e sicurezza sul lavoro;
  • migliorare l’immagine interna ed esterna dell’impresa/organizzazione.

Inoltre, l’adozione di un sistema di gestione della sicurezza conforme all’art. 30 del D.Lgs. n. 81/2008 ha efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni (D.Lgs. 231/2001).

Nell’ambito di applicazione del D.Lgs. 334/99 il sistema di gestione della sicurezza, in questo caso obbligatorio (art. 7 del D.Lgs. 334/99), ha inoltre lo scopo di controllare e prevenire gli incidenti rilevanti mirando ad una puntuale analisi delle misure di prevenzione e ad un rigoroso controllo degli scenari incidentali ipotizzati.



Indirizzo

via Maniago, 15
20134 Milano - Italia
Tel.:+39 02 26412529
Fax:+39 02 26412574